placeholder_200x200

nero-arancio

 

Sperimenta un format didattico innovativo. Proponi un’esperienza immersiva ed emozionale dell’arte. Adotta un approccio interdisciplinare e creativo. Pinxit offre:

Repliche 3D dei capolavori dell’arte

Per toccare con mano i capolavori dell'arte italiana

Proposte didattiche interdisciplinari

Per incoraggiare l’interazione e favorire il coinvolgimento

Un archivio digitale di oltre 600 opere d’arte

Per ammirare e studiare le opere dei più importanti musei rimanendo in aula

Insegnanti straordinari meritano tecnologie straordinarie. Iscriviti per rimanere aggiornato

Img2

FISICO E DIGITALE SI INCONTRANO

Con Pinxit il museo è in classe

Pinxit porta a scuola repliche, identiche agli originali, dei tesori dell’arte italiana e offre l’opportunità di ammirare dal vivo i grandi capolavori in tutto il loro splendore.

Partecipando al progetto, la scuola riceve, assieme a perfette riproduzioni delle opere d’arte, l’accesso all'archivio digitale con centinaia di immagini in gigapixel di oltre 600 capolavori dell’arte e una serie di scenari didattici con suggestioni e spunti multidisciplinari, momenti di approfondimento e di lavoro a gruppi, studiati appositamente da esperti

A Pinxit possono aderire tutti i licei e gli istituti superiori d’Italia interessati a un approccio didattico che soddisfa un duplice obiettivo: fruire e godere del patrimonio storico-culturale italiano attraverso la presenza di repliche fisiche e contemporaneamente innovare la didattica dell’arte.

Img3
PINXIT

Arte aumentata a scuola

Pinxit nasce da un’idea di Haltadefinizione, tech company della casa editrice Franco Cosimo Panini, specializzata nella fotografia in gigapixel e nella riproduzione di opere d’arte, e Wonderful Education, un’impresa impegnata nello sviluppo, produzione e offerta di esperienze, format e progetti educativi innovativi ad alto valore tecnologico e ad elevato impatto sociale.